Site Overlay

apprendimento del 21 ° secolo richiede di classe tradizionale design di aggiornamento

Immersione Breve:

  • Il tradizionale modello educativo di semplice trasferimento di conoscenze dal docente per gli studenti non è più applicabile per un giorno moderno enfasi sull’apprendimento creativo, il che significa che i vecchi modelli per l’aula di disegno sono obsoleto e inefficace, esperti di istruzione, Eric C. Sheninger e Thomas C. Murray scrivere nel loro nuovo libro “Learning Trasformato: 8 Tasti per la Progettazione di Domani le Scuole, Oggi.”
  • Gli autori suggeriscono agli istruttori di aggiornare il loro design dell’ambiente in aula in diversi modi che enfatizzano gli spazi centrati sull’apprendimento, la collaborazione, l’apprendimento auto-diretto, l’indagine, l’esplorazione e la creazione, l’apprendimento attivo e la costruzione di relazioni, secondo l’estratto pubblicato da Edutopia dal libro.
  • Molte scuole a livello nazionale, come ad esempio in Illinois, hanno già iniziato a ridisegnare le impostazioni di classe, sia con la tecnologia e l’infrastruttura reale, in una spinta verso “Scuola 2.0” e hanno visto un cambiamento positivo nel livello di istruzione dei loro studenti.

Dive Insight:

Sempre più spesso, gli amministratori e gli istruttori stanno guardando verso la progettazione in classe in quanto considerano i modi per migliorare i risultati di apprendimento degli studenti. Sheninger e Murray, esperti nel campo dell’istruzione, affermano che ricostruire l’aula per riflettere l’apprendimento creativo e la flessibilità del 21 ° secolo non è solo importante, ma anche assolutamente necessario per un efficace coinvolgimento degli studenti.

Le aule che si attengono alle impostazioni tradizionali di scrivanie e sedie ben allineate soffrono di ciò che gli autori definiscono “Effetto cimitero”— un ambiente in cui gli studenti vengono insegnati come se lavorassero nelle fabbriche dell’era industriale. Questo tipo di apprendimento non può più funzionare nell’era moderna, dicono, e le scuole possono migliorare l’impostazione adottando un modello che è “centrato sullo studente, è personalizzato e sfrutta la potenza della tecnologia.”

Alcuni modi in cui gli educatori hanno cercato di adattarsi agli obiettivi di apprendimento moderni includono assicurarsi che, oltre a integrare la tecnologia nelle lezioni, creino uno spazio in classe ben illuminato e promuova la personalizzazione, abbia un interessante posizionamento di mobili che dimostri flessibilità e scelta e consenta agli studenti di scegliere se desiderano sedersi o stare in piedi mentre lavorano. Oltre a migliorare l’apprendimento immediato, gli amministratori si stanno anche rendendo conto che ambienti di apprendimento meno rigidi sono più favorevoli alla collaborazione e preparano in modo più efficace gli studenti a entrare in una forza lavoro sempre più creativa e diversificata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.