Site Overlay

Biografia di Torri Higginson, patrimonio netto, misurazioni. E ‘ sposata?

Chi è Torri Higginson?

Sarah Victoria ‘Torri’ Higginson è nata il 6 dicembre 1969, a Burlington, Ontario, Canada, ed è un’attrice, meglio conosciuta per il suo lavoro nel franchise “Stargate”, vale a dire “Stargate SG-1” e “Stargate Atlantis”. Ha anche lavorato ai film e spettacoli televisivi del franchise “TekWar”, una serie di romanzi creati dall’attore William Shatner.

Solo un semplice promemoria che l’articolo è stato creato e posseduto solo da marriedbiography.org. L’articolo non può essere ripubblicato in altre pagine o documenti. Il copyright è protetto da DMCA. Tutte le copie trovate saranno riportate.
Fonte originale: https://marriedbiography.org/torri-higginsons-bio-net-worth-measurements-is-she-married/

Il patrimonio netto di Torri Higginson

All’inizio del 2020, il patrimonio netto di Torri Higginson è stimato in oltre $1 milione, guadagnato attraverso una carriera di successo nella recitazione, nella professione dal 1991. Oltre al suo lavoro in televisione e al cinema, è anche molto attiva nel circuito teatrale, ed è apparsa in diverse produzioni importanti come “Picasso al Lapin Agile”.

Inizi di carriera

Torri ha fatto il suo debutto come attrice nel film indipendente “La moglie del fotografo”, in cui ha interpretato il ruolo di Suzanna. Ha continuato con una serie di progetti cinematografici indipendenti, e alla fine ha trovato la sua strada per la televisione, con uno dei suoi primi ruoli di rilievo nel film televisivo “Family Pictures”, che si basa sul romanzo di Sue Miller con lo stesso nome. Ha lavorato al fianco di Kyra Sedgwick e Sam Neill nel film.

Nel 1994, è apparsa in una serie di film per la televisione “TekWar”, noto per essere adattato da William Shatner anche se è stato poi rivelato che i romanzi sono stati scritti da Ron Goulart. Il franchise ha avuto successo, portando a una serie di fumetti, un videogioco e una serie televisiva.

I film a cui ha lavorato includono “TekWar”, “TekWar: TekLords” e “TekWar: TekJustice”, in tutti i quali ha interpretato il ruolo di Beth Kittridge. In seguito è apparsa come Angela Carver nella serie Stephen King “Storm of the Century”, uno dei famosi scrittori noti opere che non ha avuto origine come un romanzo.

Ha continuato la carriera di attore

Nel corso degli anni, Higginson ha anche trovato opportunità sulla televisione mainstream, apparendo principalmente come ospite in vari spettacoli popolari. Alcuni dei progetti a cui ha lavorato all’inizio della sua carriera includono “The Outer Limits”, “Highlander: The Raven” e “Forever Knight”. Nel 1999, ha avuto un ruolo da protagonista nella serie “The City”, che è stato girato a Toronto.

Torri Higginson

La sua performance nello spettacolo ha guadagnato consensi, che la porta a vincere un premio Gemini. È poi apparsa in una serie di film importanti, tra cui il pluripremiato “The English Patient” e “Double Take”.

Nel 2011, ha lavorato a “Turning Paige”, un film con Katharine Isabelle che interpreta il personaggio titolare, una donna che deve cercare di lasciarsi il passato alle spalle. È anche apparsa in un altro progetto di Stephen King chiamato “Autopsy Room Four”, che è stato adattato dalla sua raccolta di brevi “Six Stories”. Lo spettacolo racconta la storia di un uomo che si sveglia in una stanza dell’autopsia paralizzato, e deve capire come informare i medici che è ancora vivo.

In seguito, è apparsa in “Twas the Night” e poi ha fatto diverse apparizioni come ospite, tra cui in “Stone Undercover” e “Canada: A People’s History”.

Stargate SG-1 e Atlantis

Nel 2004, Torri ha avuto uno dei suoi ruoli televisivi più importanti, quando è stata lanciata come Dr. Elizabeth Weir in “Stargate SG-1”. La serie è basata sul film “Stargate”, che è stato rilasciato nel 1994, ed è ambientato dopo gli eventi del film, quando un dispositivo alieno viaggio interplanetario chiamato Stargate è stato scoperto sulla Terra, e un team di operazioni speciali è poi istituito per affrontare ed esplorare la connessione misteriosa dello Stargate.

Lo spettacolo è noto per aver disegnato storie mitologiche di varie culture, e il successo dello spettacolo ha portato all’introduzione del suo personaggio che alla fine sarebbe diventato uno dei principali membri del cast di “Stargate Atlantis”.

” Stargate Atlantis “è stato introdotto durante il finale della settima stagione di”Stargate SG-1”. Atlantis ha funzionato per cinque stagioni, e segue la storia di un gruppo che indaga un avamposto in Antartide creato da una razza aliena conosciuta solo come gli Antichi. Questo li porta a scoprire la posizione della leggendaria città perduta di Atlantide. Lo spettacolo ha vinto numerosi premi durante la sua corsa, anche se non ha raccolto lo stesso pubblico come SG-1 ha fatto.

Dopo la cancellazione dello show, uno spettacolo Stargate molto più grande e più economico sarebbe stato concettualizzato, portando alla creazione di” Stargate Universe”, ma che durò solo due stagioni.

La vita dopo Stargate

Dopo la corsa di Higginson in “Stargate Atlantis”, ha continuato il suo lavoro televisivo, con apparizioni in “Criminal Minds: Suspect Behavior” e “Eleventh Hour”. Nel 2015, è stata lanciata nel suo prossimo ruolo da protagonista nella serie “This Life”, basata sul romanzo di Richard Blaimert “Nouvelle Adresse”, che ha funzionato per un anno prima della sua cancellazione. In seguito, ha ottenuto un ruolo ricorrente nello spettacolo “Dark Matter” durante le sue prime tre stagioni, interpretando il comandante Delaney Truffault. Lo spettacolo è basato sul fumetto con lo stesso nome.

Mentre lavorava a quello show, ha anche ottenuto un altro ruolo da protagonista, nella serie web “Inhuman Condition” che è andata in onda su KindaTV e YouTube. La storia segue la vita di un terapeuta che ha a che fare con persone alle prese con le loro capacità soprannaturali. I suoi più grandi clienti includono una donna che alla fine si trasformerà in uno zombie e un bambino che ha ucciso accidentalmente oltre 300 persone durante la scoperta del suo potere. Ha anche continuato il suo lavoro cinematografico nell’adattamento del romanzo di Nicole Krauss “The History of Love”, e ha anche lavorato al film canadese” Ordinary Days”, che segue la storia della misteriosa scomparsa di una ragazza da varie prospettive.

Vita personale

Torri non parla molto delle sue relazioni sentimentali, anche se è noto che è single e non si è mai sposata. E ” stata in un paio di romanzi di alto profilo in passato ha datato musicista John Kastner, che è noto per essere il cantante di gruppi come Asessuali, Doughboys, e Tutti i sistemi vanno! Era anche in una relazione con il musicista inglese Paul Raven, che era noto per il suo lavoro nella band Killing Joke. Raven è morto nel sonno nel 2007, dopo aver subito un attacco di cuore.

Oltre a recitare, Torri è una foodie e ama coltivare il cibo – ha un orto di pomodori che usa per creare molte ricette che presenta sui social media. Anche lei è un’amante dei cani, avendo un cane da compagnia tutto suo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.