Site Overlay

Costruire una chiesa unificata

n03131_building
Prezzo online: $5.99

Si prega di notare: Questo prodotto è un file digitale. Sarà necessario scaricare il file sul computer e stamparlo dalla stampante.

Fascia di età

Adulto

Materiali inclusi

• 2 Dispense

Scritture

1. 1 Corinzi 1:10, 18-31
2. 1 Corinzi 2:1-16
3. 1 Corinzi 3: 1-9
4. 1 Corinzi 3:10-23

Le sessioni includevano

1. Un invito all’unità nella mente e nello scopo
2. Un Call to Maturity
3. Che cosa causa la divisione?
4. Costruire su una solida base

Breve descrizione

Ogni cristiano è un sacerdote, un ministro e un rappresentante di Dio sulla terra. Ognuno di noi è un’estensione della vita stessa e del ministero di Cristo in un mondo che merita di vedere il suo amore espresso nella comunità riunita che chiamiamo chiesa. Più che un’istituzione, la chiesa è un organismo vivo e vibrante il cui scopo è definito da Dio come il luogo in cui il divino sceglie di manifestare l’opera della grazia. La chiesa è il luogo in cui, in Cristo, l’amore di Dio è ricevuto, condiviso e contemplato sia nel culto che nella missione.

Le sessioni di questa unità riflettono sul lavoro della chiesa alla luce della croce, sfidando i membri della chiesa a considerare come le priorità nel culto e nel ministero testimonino la sapienza di Dio, che è Gesù Cristo crocifisso. Nelle sue lettere ai Corinzi, Paolo chiama la chiesa all’unità di mente e di scopo. Tuttavia, forse sorprendendo alcuni, il concetto della mente dell’Apostolo ha molto meno a che fare con l’accordo sulla giusta dottrina e molto più a che fare con un modo di vivere nel mondo. L’intuizione succinta ma profonda di Paolo—che la chiesa deve ancora contemplare pienamente—è questa: se Dio ha scelto di rivelare l’amore divino nella croce del Figlio, allora sicuramente la comunità riunita nel suo nome farebbe bene a mostrare lo stesso amore, sia agli altri che al mondo. Quale scopo comune unifica la chiesa? Cosa rafforza la chiesa? Cosa indebolisce la chiesa? Quali sono i mattoni su cui è costruita la nostra chiesa? Queste sono le domande centrali per la seguente unità che riflettono sulla nostra chiamata a costruire una chiesa unificata che sia risoluta nella sua comprensione della sapienza di Dio che umilia i grandi e solleva gli umili. Desideriamo ardentemente che il regno venga dove siamo uno in ChristJesus, ma nel frattempo lavoriamo anche nel presente per far sì che il regno avvenga attraverso la nostra memoria della croce e il suo messaggio di amore redentore.

Queste sessioni sfidano la Chiesa a fare della sapienza di Dio, che è Gesù Cristo crocifisso, una priorità nella vita. La chiamata è quella di permettere alla croce di abbracciare la Chiesa in modo che ognuno di noi possa comprendere di nuovo il cuore di Dio e vedere tutto ciò che è in fiamme con la presenza di Cristo nel mondo. Nel processo, dobbiamo essere sia trasformati che trasformanti attraverso il potere dell’amore divino.

di Robert C. Shippey Jr.

Licenza utente
L’acquirente di questo file ha il permesso di stampare venti copie di questa Guida agli studenti. Né il file né il contenuto stampato possono essere venduti copiati o trasferiti ad un’altra persona o chiesa. L’acquirente può fare una copia di backup del file.

L’acquirente di questo file ha il permesso di stampare una copia di questa Guida didattica. Né il file né il contenuto stampato possono essere venduti, copiati o trasferiti ad un’altra persona o chiesa. L’acquirente può fare una copia di backup del file.

 Stampa amichevole, email di PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.