Site Overlay

Nel corso dell’opposizione, l’ultimo disegno di legge sulla riforma del torto che avanza attraverso la legislatura

Per l’agente assicurativo di San Antonio Felipe Farias di lunga data, essere citato in giudizio è diventato un rischio professionale. E ” stato servito più di una dozzina di volte negli ultimi quattro anni, per lo più sopra casa grandine e windstorm reclami.

Alcuni anni fa, Farias ispezionò una casa devastata dalla tempesta e pagò un reclamo su un tetto danneggiato. Non ha sentito dal proprietario della casa per un anno — fino a quando è stato sbattuto con una causa. Ha detto che sarebbe stato felice di rivalutare il reclamo senza coinvolgere gli avvocati, ma non ha mai avuto l’opportunità.

La raffica di cause legali è un evento recente, secondo Farias. Dice che ha fatto il suo lavoro allo stesso modo per più di due decenni. E la sua affermazione è sostenuta da dati statali, il che dimostra che negli ultimi anni, le richieste di grandine e tempeste di vento sono diventate molto più propense a provocare cause legali.

Nel mese di marzo, Farias ha testimoniato a sostegno della legislazione statale che renderebbe più difficile per gli assicurati di citare in giudizio gli agenti assicurativi e le aziende per i danni causati dalle intemperie alla proprietà, tra cui danni da grandine, inondazioni, tornado, uragani e fulmini.

la Casa di Bill 1774 e un simile disegno di legge depositato in Senato, consentirebbe di ridurre le sanzioni compagnie di assicurazione faccia quando non pagano abbastanza, per diminuire le probabilità che dovranno pagare il ricorrente le spese legali e di proteggere i singoli agenti, degli effetti negativi di essere citato in giudizio personalmente e, in particolare, è diminuita punteggi di credito.

La legislazione è avanzata a una clip costante da quando i legislatori si sono riuniti a gennaio. Il problema ha reso l’elenco del tenente Gov. Dan Patrick delle priorità principali per la sessione e Gov. Greg Abbott l’ha definita “la più recente forma di abuso di causa” nel suo discorso sullo Stato dello Stato del 2017 all’inizio di quest’anno.

La Casa dovrebbe prendere HB 1774 il Giovedi.

Texans for Lawsuit Reform, un potente gruppo di riforma del torto sostenuto dal GOP che spinge la legislazione, punta a un rapporto del Dipartimento delle Assicurazioni del Texas del 2017 che mostra dal 2012 al 2015 c’è stato un aumento del 1.400% del numero di richieste di grandine e tempeste di vento che hanno portato a cause legali.

La portavoce della riforma dei texani Lucy Nashed ha detto che la stragrande maggioranza delle cause viene presentata da un piccolo gruppo di avvocati di prova affamati di denaro che predano i proprietari di case e li convincono a contestare le richieste. La legislazione proposta proteggerebbe il settore assicurativo, compresi agenti come Farias, da tale contenzioso infondato, ha detto.

Modifiche assenti alla legge statale, il gruppo di riforma torto avverte tali cause continueranno senza sosta e l’effetto a lungo termine sarà un aumento dei premi per tutti i proprietari di proprietà del Texas.

“Un aumento del 1.400 per cento di qualsiasi cosa è un’esplosione. Quelli non sono numeri sottili”, ha detto Nashed. Il gruppo di riforma tort stima che, dal 2012, le compagnie di assicurazione hanno speso million 340 milioni di lotta contro più di 35.000 azioni legali grandinata.

La Texas Trial Lawyers Association, che rappresenta gli avvocati accusati di presentare cause legali frivole, non nega che ci sia stato un aumento della percentuale di richieste di grandine con conseguente contenzioso, ma dice che c’è una spiegazione ragionevole per l’aumento.

Il Texas ha avuto un gran numero di grandinate da 2012 a 2015 e il settore assicurativo ha negato una percentuale più elevata di richieste durante quel periodo di tempo, ha detto Lin McCraw, che dirige l’associazione degli avvocati di prova, citando lo stesso rapporto di assicurazione dello stato come il gruppo di riforma tort.

La legislazione proposta invaderebbe i diritti dei consumatori, McCraw ha detto, ribaltando l’equilibrio di potere pesantemente verso le compagnie di assicurazione già potenti.

McCraw ha detto che le compagnie di assicurazione negano regolarmente reclami validi dopo eventi catastrofici e – in questi casi-l’unica opzione che una persona o un’azienda deve recuperare ciò che pensano di essere dovuti sotto la loro copertura è di presentare un reclamo o una causa.

“Ho sentito che i praticanti mi dicono che combattere con una compagnia assicurativa è un tipo di lotta tra Davide e Golia, comunque. Questo disegno di legge avrebbe effettivamente portato via la fionda di David”, ha detto.

I sostenitori della riforma del torto e gli avvocati dei processi sono oppositori di lunga data e la questione ha riacceso le tensioni tra i due gruppi. Ha anche diviso una comunità imprenditoriale che in genere è stata unita in battaglie con avvocati di prova.

Alcune imprese del settore non assicurativo sono uscite contro il disegno di legge perché renderebbe più difficile citare in giudizio le controversie che coinvolgono proprietà di loro proprietà. Ma un numero significativo e diversificato di società hanno approvato il disegno di legge.

Un punto chiave di contesa tra i sostenitori e gli oppositori della legislazione è sopra disposizioni che stabiliscono come i proprietari di immobili dovrebbero andare a comunicare la loro intenzione di citare in giudizio e che dovrebbe finire per pagare le spese legali.

Secondo la legge dello stato attuale, il proprietario deve solo dimostrare la compagnia di assicurazione sottopagati loro da $1 per attivare una penalità di interesse del 18 per cento e il pagamento completo delle spese legali.

La legislazione mira ad abbassare le compagnie di assicurazione importo devono pagare in spese legali, lasciando cadere la sanzione definitiva 18 per cento di interesse per una scala mobile.

Nashed, la portavoce del TLR, ha detto che la legge attuale incentiva gli avvocati a” buttare tutto e il lavello della cucina nella causa ” per convincere la giuria che la richiesta non ha pagato abbastanza. Ha detto che intenzionalmente jack la loro domanda pre-vestito per aumentare le probabilità la compagnia di assicurazione sarà piede l ” intero disegno di legge.

Ma i gruppi di consumatori sono particolarmente preoccupati per l’abbassamento delle disposizioni penali, che a loro dire avvantaggiano in modo inappropriato gli assicuratori che negano, ritardano o sottopagano i crediti.

Il disegno di legge “premia efficacemente gli assicuratori che imbrogliano i loro clienti diminuendo le sanzioni e dando loro privilegi speciali ai sensi della legge”, ha detto Ware Wendell, direttore esecutivo di Texas Watch, un gruppo no-profit per i diritti dei consumatori.

Wendell prende anche problema con il disegno di legge che copre tutti i tipi di reclami legati al tempo-non solo danni da grandine.

Nashed ha detto che è perché cause legali frivole potrebbero altrettanto facilmente verificarsi in seguito a inondazioni, incendi, uragani o terremoti. Il modello assicurativo è simile, ha spiegato.

“Se risolvi il problema delle grandinate, è ancora lì la prossima volta che arriva un incendio”, ha detto Nashed.

Secondo la legislazione proposta, le compagnie di assicurazione importo devono coprire per le spese legali querelanti aumenterebbero o diminuirebbero a seconda della misura in cui sono stati trovati per essere in colpa nella causa.

Il disegno di legge richiederebbe anche un periodo di preavviso di 60 giorni che segnala l’intenzione di una parte lesa di presentare una causa, che secondo i sostenitori assicurerebbe che l’assicuratore sia a conoscenza di qualsiasi controversia e abbia tempo sufficiente per determinare se vuole pagare o andare in tribunale.

Entrambe queste misure alla fine danneggerebbero i clienti — non gli avvocati-poiché gli avvocati verrebbero comunque pagati lo stesso importo, ha detto l’avvocato di Houston Richard Daly, che rappresentava una chiesa di Amarillo che è stata colpita da una grandinata cinque anni fa e ha citato in giudizio dopo aver ricevuto ciò che vedeva come un reclamo low-ball.

Il gruppo di riforma tort e legislatori che sostengono il disegno di legge sostengono che non dovrebbe essere difficile arrivare a una quantità appropriata.

Daly non era d’accordo, spiegando che all’inizio del processo, cinque ingegneri potevano fornire cinque stime diverse.

Ha detto che l’attore richiede di più nella loro richiesta pre-suit perché è più facile abbassare la loro richiesta monetaria nelle fasi successive del contenzioso piuttosto che aggiungere danni.

“Il problema è che devi, con una sfera di cristallo, indovinare esattamente quali danni sono e prevedere ciò che la giuria sceglierà due anni lungo la strada”, ha detto Daly.

Il cliente di Daly, il pastore Joe Kirkwood, ha detto ai legislatori durante l’udienza pubblica di marzo sulla legislazione che si sentiva armato dalla sua compagnia assicurativa.

Cornerstone Ministeri applicato per un reclamo di più di $230.000, solo per avere la sua compagnia di assicurazione negare la richiesta e offrire meno di $5.000. La chiesa ha citato in giudizio nell’agosto 2013 e si è risolta un anno dopo. Kirkwood ha detto che si sentiva fortunato a trovare uno studio legale che ha accettato di essere pagato in caso di emergenza, dal momento che il non-profit non ha avuto molto denaro liquido.

I dati dello stato mostrano che i crediti assicurativi legati alla grandinata sono diventati 15 volte più probabili da contestare in tribunale. Dal 2010 al 2011, solo lo 0,1% dei reclami ha portato a contenziosi. Nel corso dei prossimi quattro anni, quasi il 2 per cento delle richieste è finito in tribunale. Mentre piccolo, l’aumento aggiunge fino a milioni di dollari in costi legali per le compagnie di assicurazione, secondo il gruppo di riforma tort.

Nashed ha detto che gli assicuratori che sono stati schiaffeggiati con azioni legali senza essere notificati sono solitamente aperti a risolvere tali controversie senza pressioni legali.

Ma il rapporto di assicurazione dello stato il gruppo cita nel fare il suo caso per la legislazione suggerisce le compagnie di assicurazione prendono crediti più seriamente quando gli avvocati sono coinvolti. Mostra solo un terzo dei casi vengono riaperti senza rappresentanza legale. Queste possibilità più che raddoppiano quando i clienti cercano aiuto da un avvocato, il rapporto ha trovato.

Un sondaggio tra le aziende incluse nel rapporto suggerisce che alcune aziende potrebbero già aumentare i tassi in risposta alle richieste di grandine, ma l’analisi dell’agenzia dei risultati impedisce di tracciare una correlazione diretta o di affermare una tendenza in tutto lo stato. Dodici società hanno dichiarato di aver aumentato i tassi negli ultimi anni.

Tuttavia, queste controversie legali sono più necessarie di quanto non siano frivole, ha detto Wendell.

“Per gli assicuratori gridare” crisi “ora è come i piromani che si lamentano del numero di incendi in città”, ha detto Wendell.

Sen. Kelly Hancock, il North Richland Hills repubblicano che ha scritto la versione del Senato del disegno di legge, ha respinto le accuse che la legislazione è stata progettata per beneficiare ingiustamente le compagnie di assicurazione.

” Lasciate che vi assicuro 100 per cento, questo disegno di legge non è scritto per le compagnie di assicurazione,” ha detto in udienza pubblica marzo.

Leggi la relativa copertura della Tribuna:

  • Il disegno di legge di assicurazione ad alta priorità è stato applaudito da gruppi che cercano cordoli su cause, ma deriso da sostenitori dei consumatori e alcune imprese.
  • A febbraio, i principali interessi commerciali hanno detto al Lt. Gov. Dan Patrick che la sua alta priorità grandine assicurazione bill era un no-go. Ora, il supporto di altri leader aziendali si sta riversando.

Divulgazione: i texani per la riforma della causa e la Texas Trial Lawyers Association sono stati sostenitori finanziari del Texas Tribune. Un elenco completo dei donatori Tribune e sponsor può essere visualizzato qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.