Site Overlay

Penguins Hanno 3 Buoni obiettivi commerciali per puntellare la loro difesa

I Pittsburgh Penguins sono fuori ad un inizio mediocre, che la fanbase si è abituato a nel corso degli anni. Il loro record di 2-2 non dovrebbe essere la più grande preoccupazione della squadra, poiché i riflettori brillano sulla loro difesa nella fase iniziale.

Il bug infortunio ha preso un morso dalla linea blu dei Pinguini con Michael Matheson, Marcus Petterson e Juuso Riikola tutti sullo scaffale. L’allenatore Mike Sullivan ha fornito un aggiornamento giovedì per quanto riguarda il loro ritorno e, da tutti gli account, non dovremmo aspettarci che nessuno di loro torni presto.

Coach Sullivan: “Marcus Pettersson sarà settimana per settimana con un infortunio alla parte superiore del corpo. Juuso è a lungo termine.”
Altri aggiornamenti da Coach ️ ️ pic.twitter.com/1MawzUveTg

— Pittsburgh Penguins (@penguins) Gennaio 21, 2021

Infortuni pari opportunità e questa stagione non è diverso. Ci si aspetta che i pinguini chiamino Pierre-Olivier Joseph dalla squadra di taxi per dargli un’occhiata, ma questa è una soluzione a breve termine per quello che sembra un problema a lungo termine.

Aspettati uno scambio dal General Manager Jim Rutherford

Rutherford ama fare scambi all’inizio della stagione in quanto gli dà la possibilità di “impostare il mercato” e, secondo Darren Dreger di TSN, i Penguins hanno discusso accordi con diverse squadre. Non aspettatevi un top-four o un grande nome splash da Rutherford,ma aspettatevi uno scambio per un difensore di profondità.

Ecco tre nomi che i Pinguini dovrebbero prendere di mira mentre cercano di riempire i buchi sulla loro linea blu:

Travis Dermott, Toronto Maple Leafs

I Pinguini e Maple Leafs hanno una storia di fare mestieri, ed entrambe le squadre sono state colpite da infortuni che potrebbero costringerli a premere il grilletto. Dermott si adatta allo stile dei Pinguini con la sua velocità e abilità di fascia alta, e a 24 anni, e facendo solo 8 874,125, potrebbe avere molto senso per Rutherford e compagnia.

Dermott è catturato in un gioco di numeri a Toronto come la squadra ha giocato con sette difensori perché hanno tanta profondità. Le Maple Leafs hanno anche Rasmus Sandin e Timothy Liljegren all’esterno che guardano in questo momento, ed entrambi gli ex selezionatori del primo turno stanno chomping al bit per entrare in scaletta.

Travis Dermott Toronto Maple Leafs
Travis Dermott potrebbe essere una misura perfetta per i Pinguini (Jess Starr/Hockey Scrittori)

Un affare per Dermott sarebbe probabilmente per un attaccante come Maple Leafs stanno per essere senza LW/C Joe Thornton per un paio di settimane che si è infortunato in una partita contro gli Edmonton Oilers mercoledì. Forse un accordo incentrato Pinguini avanti Teddy Blueger potrebbe interessare entrambe le squadre.

Nikita Zadorov, Chicago Blackhawks

Prima che i Colorado Avalanche scambiassero l’imponente Zadorov con i Blackhawks, Rutherford era interessato ad acquisire il robusto difensore. Si scopre che potrebbe ancora accadere.

Zadorov è noto per essere difficile da giocare contro e ama ruvido con il meglio di loro. Francamente, i pinguini potrebbero usare un po ‘di quello sulla loro linea blu’ morbida’. Kris Letang, John Marino e Cody Ceci non sono noti per il loro gioco aggressivo e il gioco di Zadorov sarebbe una bella aggiunta a quel gruppo. Sta registrando oltre 20 minuti di ghiaccio a notte per i Blackhawks, che sono nel bel mezzo di una ricostruzione.

Nikita Zadorov Colorado Avalanche
Ex Valanga Nikita Zadorov è dura come vengono e sarebbe una grande aggiunta per i Pinguini (Jess Starr/Hockey Scrittori)

Zadorov è l’ultimo anno del suo contratto, che fa ben sperare per la possibilità che questo deal accadendo. Rutherford potrebbe gettare in un commercio-dolcificante e avere Chicago mantenere alcuni dei hit 3.2 milioni cap hit di Zadorov. Ciò consentirebbe ai Pinguini di fare un salto sul mercato degli affitti e di trovarsi un difensore capace che è testato in battaglia, in grado di entrare nella loro formazione e rimanere lì quando tutti diventano sani.

Jon Merrill, Detroit Red Wings

I Red Wings non sono tenuti a vincere molte partite in questa stagione, come la squadra continua con la loro ricostruzione. La squadra ha diversi agenti liberi in attesa di prendere decisioni, tra cui Merrill e il collega difensore Marc Staal.

Merrill sarebbe l’opzione più economica tra i due, non solo in cap hit ma anche in quello che i Pinguini avrebbero dovuto rinunciare al commercio. Il 28enne Merrill non è niente di speciale, ma è efficiente, giocando quasi 20 minuti a notte per i Red Wings.

Jon Merrill #15, Vegas Golden Knights
Jon Merrill potrebbe presto indossare un altro new jersey (Amy Irvin / The Hockey Writers)

Merrill firmò un contratto di un anno con Detroit dopo aver trascorso tre stagioni con i Vegas Golden Knights. È capace di fare il primo passaggio, responsabile nella sua stessa fine, ed è stato un giocatore in più nelle ultime tre stagioni. Avrebbe visto minuti significativi sulla linea blu dei Pinguini inizialmente, e poi lungo la strada, una volta che tutti sono sani, poteva facilmente scivolare verso il basso-accoppiamento e fornire ai Pinguini la profondità di cui hanno così disperatamente bisogno.

I Pinguini stanno giocando senza metà del loro nucleo difensivo al momento e il team di gestione non ha altra scelta che fare uno scambio. Con lo spazio limitato del tappo e nessuna scelta 1st, 3rd, 4th o 6th al prossimo draft, Rutherford dovrà essere molto creativo per facilitare un accordo. Allacciate le cinture, fan dei Pinguini, un accordo è in arrivo.

Shane Seney è un veterano del blogging canadese che non potrebbe essere più appassionato del suo amore per l’hockey. Il tedesco nato Seney coprirà qualsiasi cosa a che fare con i Pittsburgh Penguins, portando una prospettiva istruita e divertente alla famiglia degli scrittori di hockey. Seney è versatile come lo si può anche trovare a NHLTradeRumors.me & BBallRumors.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.