Site Overlay

Sydney Brenner

Sydney Brenner è attualmente professore distinto del Salk Institute for Biological Studies di La Jolla, USA. Dr. Brenner ha conseguito una laurea in Medicina e Scienze presso l’Università di Witwatersrand, Sud Africa e un D. Phil. in Chimica presso l’Università di Oxford, Inghilterra. Dr. Brenner è stato membro del Medical Research Council Laboratory of Molecular Biology a Cambridge, Inghilterra dal 1956 al 1986, servendo come direttore dal 1977 al 1986. È stato Direttore dell’Unità MRC di Genetica Molecolare dal 1986 al 1992.

Il Dr. Brenner è stato un pioniere della genetica molecolare, fornendo contributi chiave nell’identificazione dell’mRNA e nella dimostrazione di un codice a tripletta. Negli anni ‘ 60, Brenner e i suoi colleghi del MRC hanno aperto la strada allo sviluppo del nematode C. elegans come organismo modello per comprendere lo sviluppo e altri processi biologici complessi. Negli ultimi dieci anni, il Dr. Brenner è stato interessato a comprendere i genomi dei vertebrati.

Il Dr. Brenner ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti ed è membro di diverse Accademie Nazionali delle Scienze. I suoi riconoscimenti includono il Companion of Honour, due Albert Lasker awards, uno per il suo lavoro in genetica molecolare nel 1971 e il Premio per la realizzazione speciale nella scienza medica nel 2000, e il Premio Kyoto nel 1990. Il Dr. Brenner (insieme a H. Robert Horvitz e John E. Sulston) ha ricevuto il Premio Nobel per la Fisiologia o la medicina 2002 per le scoperte pionieristiche che utilizzano C. elegans per scoprire la regolazione genetica dello sviluppo degli organi e la morte cellulare programmata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.